L'uguale rappresentanza e partecipazione delle DONNE alla politica e alla vita pubblica è semplicemente fondamentale in un sistema democratico.


La #leadership politica delle #donne si traduce in risultati migliori per le donne e le ragazze, nonché per la società nel suo insieme e realizza progressi in aree politiche vitali per la crescita economica e lo sviluppo, come la #salute, l'#istruzione e le #infrastrutture. Non si può dire che la #democrazia esista se metà della popolazione non è interamente ed equamente coinvolta nei processi decisionali.

È necessario che i partiti politici si adoperino per un più veloce avanzamento delle candidate donne e per lo sviluppo di strategie di rendimento e competitività nelle elezioni.


Una maggiore partecipazione delle donne porterebbe infatti a:


- considerare come priorità la sanità, il benessere e l'istruzione. Più donne leader sembrano creare società più eque e attente


- è più probabile che le donne si concentrino su questi problemi perché hanno una maggiore esperienza di privazione e perché sono spesso responsabili della cura degli altri


- in media le donne lavorano più duramente degli uomini per rappresentare i loro collegi elettorali, il che è legato a un sentimento più forte da parte degli gli elettori che auspicano un governo che riesca a rispondere ai loro bisogni


- una maggiore rappresentanza delle donne nelle cariche elettive è associata alla lotta alla corruzione e alla focalizzazione delle risorse sulla qualità e la coerenza dell'erogazione dei servizi pubblici


- gli stati in cui le donne detengono più potere politico hanno meno probabilità di andare in guerra e meno probabilità di commettere violazioni dei #dirittiumani


Il lavoro sull’#emancipazionefemminile resta comunque sempre fondamentale e deve coinvolgere tutti coloro, compresi gli uomini, che hanno un impatto sulle opportunità delle donne di esercitare influenza, oltre ad offrire possibilità che consentano alle donne leader emergenti di sviluppare ulteriormente le proprie capacità.


"Le donne appartengono a tutti i luoghi in cui vengono prese le decisioni...non dovrebbero essere l'eccezione." (Ruth Bader Ginsbourg)


18 visualizzazioni0 commenti

Allenare la presenza è uno dei momenti più coinvolgenti dei nostri percorsi di coaching. In base alla nostra esperienza, infatti, la presenza è il cuore e il motore di una performance efficace, presenza e tecnica devono agire insieme, completarsi.


Attrarre l’attenzione del tuo pubblico che tu sia un attore, un cantante, un ballerino, un pittore, uno scrittore è la conseguenza della comprensione che il pubblico ha della tua abilità artistica, di chi sei esattamente come artista e cosa stai cercando di trasmettere con la tua performance. Imparare a gestire il corpo, la voce, i gesti ma soprattutto le emozioni, i pensieri e l’energia significa allenare la presenza per raccontare la tua storia con autenticità.


❓Come allenare la presenza migliorerà la tua performance?


💫Imparerai ad ottimizzare la concentrazione: essere presente indipendentemente dalle circostanze ti consentirà di presentare sempre un lavoro eccellente

💫Avrai più fiducia in te stesso e ti sentirai più sicuro: puoi pianificare l’atteso ma la fiducia è sapere che puoi affrontare l’imprevisto

💫Sarai più calmo

💫Comunicherai meglio, sarai coerente nel messaggio che vuoi trasmettere al tuo pubblico. Essere presente ti permette di connetterti con chi ti ascolta e viceversa. La connessione è uno scambio autentico e profondo

💫Svilupperai l’empatia, una leva potente che è la vera essenza della presenza


E tu, come alleni la tua presenza?


16 visualizzazioni0 commenti

A quasi tutte le donne è capitato almeno una volta nella vita di trovarsi ad un bivio, decidere di lasciare il lavoro, di cambiarlo, di separarsi, di sposarsi, di avere figli, di rafforzare la leadership perché richiesto in azienda o nella vita. A quasi tutte, in particolari fasi della vita, è capitato di avere comportamenti accondiscendenti sacrificando così i loro bisogni nella convinzione errata di ottenere l'approvazione degli altri ed evitare il dolore. Alcune di noi si comportano semplicemente nel modo in cui pensano di “doversi” comportare.



Come coach al femminile interveniamo in questi particolari momenti. Immagina di iniziare insieme il cammino verso la vita che sai di meritarti. Ti aiuteremo a superare blocchi, limiti, insoddisfazione, paure, a smettere di accontentarti per ritrovare la pace interiore, l’amor proprio, la capacità di essere assertiva, di lasciare andare la confusione e abbracciare la chiarezza, di creare la vita che vuoi ed essere la versione migliore di te stessa.


Empowerment significa riprenderti il tuo potere per creare una vita appagante basata sui tuoi valori, convinzioni e scelte. Il coaching per l'empowerment femminile ti aiuta a connetterti con il tuo sé autentico e a prendere decisioni nel pieno rispetto di te stessa.


L’emancipazione femminile inizia anche da qui.


18 visualizzazioni0 commenti