Crediamo che le #donne siano il motore più potente per costruire un futuro migliore. Come #coach la nostra mission è fare in modo che la voce delle donne abbia un impatto sempre più significativo e potente sulla loro realtà personale, professionale e sul mondo.


Cosa fa esattamente un coach per l’#empowermentfemminile?


Nella maggior parte dei casi lavoriamo con donne che si trovano a fare scelte difficili nella loro vita come per esempio cambiare lavoro, reinserirsi nel mercato dopo un periodo di pausa, separarsi, superare difficoltà nelle relazioni personali, donne che vogliono potenziare la loro #leadership, ottenere una promozione sul posto di lavoro o un aumento di stipendio.


Questi sono momenti nei quali una donna può avere bisogno di una guida per identificare i suoi punti di forza, superare le paure e le barriere che la trattengono, far sentire la propria voce, sviluppare fiducia in se stessa, trovare soluzioni, fissare obiettivi e raggiungerli .


Con #insiemenelcoaching supportiamo le donne aiutandole a trovare la motivazione e gli strumenti per iniziare il cammino verso la trasformazione, il cambiamento, la realizzazione di sé così che possano diventare le donne che vogliono essere.


315 visualizzazioni0 commenti

Spesso vi rivolgete a noi con l'obiettivo di riuscire a realizzarvi e ad avere successo nella vita personale e professionale. Altrettanto spesso nelle nostre conversazioni di coaching emerge come l'autostima e la fiducia in se stessi siano per voi l'ostacolo che vi ha impedito, ad oggi, di raggiungere il vostro obiettivo.


Sviluppare un'autostima forte e positiva è spesso la chiave del successo. Una bassa autostima, infatti, ci porta a non essere sicuri di quello che facciamo e del nostro approccio nei confronti della vita, delle relazioni e del lavoro. Questo limita molto le nostre possibilità di successo .


Successo ed autostima non solo vanno il più delle volte di pari passo ma si nutrono a vicenda, creando un ciclo virtuoso di crescita personale perché quando stabilisci e raggiungi risultati o costruisci relazioni soddisfacenti, ti senti felice, la tua immagine positiva di te cresce e così anche la tua autostima fornendoti la motivazione per raggiungere il prossimo obiettivo. Il successo genera successo.




19 visualizzazioni0 commenti

Aggiornamento: 10 apr 2021

Abbiamo scelto di supportare le donne con figli e famiglia in politica attraverso il Coaching, per facilitarne il raggiungimento di posizioni di vertice. Rispetto alle classiche scuole di formazione, il coaching è uno strumento più rapido e consente di raggiungere risultati concreti e veloci dando l'opportunità alle donne di diventare politiche di successo. Come? Il Coaching accompagna le donne al raggiungimento di posizioni di vertice attraverso il miglioramento di aree considerate di "sofferenza". Due sono i punti principali su cui verte il nostro percorso: 📌 l'individuazione da parte delle donne del proprio work-life balance. Di base, infatti, per arrivare ad una conciliazione esterna e concreta tra professione e famiglia la donna deve prima arrivare ad una conciliazione interna, è necessario quindi che individui il suo personale work-life balance. Come tutte le persone con cariche pubbliche la donna politica deve fare i conti con la propria immagine, gli affetti e le varie identità che è chiamata e rivestire nella quotidianità tra cui quella di politica, di donna e di madre. E’ importante che il coach stimoli la donna al ragionamento e la accompagni all’obiettivo di conciliare il senso del dovere imposto dalla cultura sociale e familiare, le aspettative degli altri e i suoi desideri, l’idealizzazione di ciò che desidera essere e ciò che può concretamente e con soddisfazione realizzare. 📌 il potenziamento della leadership femminile. La leadership femminile deve tenere conto dell’evoluzione dei bisogni della donna nella sua vita e prevedere forme diverse di percorsi di sviluppo. Soprattutto tra le donne politiche giovani emerge come la chiarezza, la coerenza e il coraggio delle proprie idee siano fondamentali per la costruzione di un modello di leadership femminile autentico e non ispirato a quello maschile. La donna politica vuole, infatti, essere riconosciuta come autorevole punto di riferimento raccogliendo intorno alla propria capacità di ascolto, elaborazione e valorizzazione degli altri, il sostegno delle proprie idee. Il coach, con le proprie competenze, lavorerà per liberare il potenziale della donna e migliorare le sue performance.




39 visualizzazioni0 commenti