Il coaching politico per favorire il raggiungimento di posizioni di vertice

Aggiornamento: 10 apr 2021

Abbiamo scelto di supportare le donne con figli e famiglia in politica attraverso il Coaching, per facilitarne il raggiungimento di posizioni di vertice. Rispetto alle classiche scuole di formazione, il coaching è uno strumento più rapido e consente di raggiungere risultati concreti e veloci dando l'opportunità alle donne di diventare politiche di successo. Come? Il Coaching accompagna le donne al raggiungimento di posizioni di vertice attraverso il miglioramento di aree considerate di "sofferenza". Due sono i punti principali su cui verte il nostro percorso: 📌 l'individuazione da parte delle donne del proprio work-life balance. Di base, infatti, per arrivare ad una conciliazione esterna e concreta tra professione e famiglia la donna deve prima arrivare ad una conciliazione interna, è necessario quindi che individui il suo personale work-life balance. Come tutte le persone con cariche pubbliche la donna politica deve fare i conti con la propria immagine, gli affetti e le varie identità che è chiamata e rivestire nella quotidianità tra cui quella di politica, di donna e di madre. E’ importante che il coach stimoli la donna al ragionamento e la accompagni all’obiettivo di conciliare il senso del dovere imposto dalla cultura sociale e familiare, le aspettative degli altri e i suoi desideri, l’idealizzazione di ciò che desidera essere e ciò che può concretamente e con soddisfazione realizzare. 📌 il potenziamento della leadership femminile. La leadership femminile deve tenere conto dell’evoluzione dei bisogni della donna nella sua vita e prevedere forme diverse di percorsi di sviluppo. Soprattutto tra le donne politiche giovani emerge come la chiarezza, la coerenza e il coraggio delle proprie idee siano fondamentali per la costruzione di un modello di leadership femminile autentico e non ispirato a quello maschile. La donna politica vuole, infatti, essere riconosciuta come autorevole punto di riferimento raccogliendo intorno alla propria capacità di ascolto, elaborazione e valorizzazione degli altri, il sostegno delle proprie idee. Il coach, con le proprie competenze, lavorerà per liberare il potenziale della donna e migliorare le sue performance.




39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti